logo Bologna Cineteca

Cineteca di Bologna

 

La Cineteca del Comune di Bologna è nata nel 1963 dalla volontà di salvaguardare il patrimonio e promuovere la cultura cinematografica. Dal 2000 si è andata costituendo in una vera e propria cittadella dell’audiovisivo, anche grazie alla vicinanza e alla collaborazione con il museo d’arte moderna MAMBO e con gli spazi universitari del DMS e di Scienze della Comunicazione.

Imponente l’archivio film con le sue 50.000 pellicole; il laboratorio L’Immagine Ritrovata, di proprietà interamente pubblica, per il restauro e la lavorazione di filmati; la Biblioteca Renzo Renzi, cinema e fotografia per studiare, vedere film, fotografie e manifesti, ascoltare colonne sonore, consultare collezioni e fondi archivistici privati acquisiti o depositati, tra i quali l'Archivio Pier Paolo Pasolini, il Progetto Chaplin e il centro studi Marcello Marcello Mastroianni; la scuola di cinema “La bottega dei mestieri”.

Oltre alle proiezioni quotidiane e diversificate nelle sale del Cinema Lumière, la Cineteca organizza OfficinemaFestival, il festival Slow Food on Film, il festival Il Cinema Ritrovato, il festival Human Rights Nights, la manifestazione estiva Sotto le stelle del cinema e numerosi altri eventi. Da una parte, la salda vocazione internazionale, dall’altra il legame culturale con il proprio territorio.

Negli anni si è consolidata l’attività didattica ed è confluita nel progetto Schermi e Lavagne: tutto quello che gravita attorno al tema dell’educazione all’immagine, coordinato attraverso una serie di iniziative didattiche e di svago. L'offerta formativa è rivolta a Bologna e all’intero territorio provinciale, arrivando a coinvolgere scuole di ogni ordine e grado, studenti universitari e insegnanti. Questa l’offerta formativa di Schermi e lavagne, un progetto di rete nato nel 2005 per rinsaldare in un’unica prospettiva educativa le varie attività legate al mondo dell’audiovisivo già presenti nei confini locali. Ai corsi trasversali tra cinema, letteratura e altre forme artistiche dedicati agli studenti si alternano quelli riservati a educatori e insegnanti.

 

 

Referente: Tiziana Passarini

t.passarini@libero.it

Sito web: http://www.cinetecadibologna.it/schermielavagne